Tempo di lettura stimato: 5 Minuti

Igienizzare a fondo le mani quotidianamente è d’obbligo per la prevenzione di molte infezioni che tanto ci spaventano!

Ebbene sì! Quando sentiamo parlare di infezioni, virus, entriamo nel panico più totale!

Vorrei ricordarvi, concedetemi questa postilla, che il cambiamento climatico, di cui siamo gli artefici, sta facendo molte più vittime di qualsiasi altro virus, ma la cosa non sembra importante perché pochi ne parlano ed altri nemmeno se ne accorgono.

Fatto sta che l’uomo da secoli sta facendo molte più vittime di qualsiasi altra malattia diffusasi.

E’ importante igienizzare?

Tuttavia, in caso di emergenze particolari, come quelle attuali, proteggersi con mascherine e gel igienizzanti per le mani è diventato di vitale importanza, ma anche difficile oltre che, abbastanza dispendioso.

Pertanto In questo articolo, cercherò di darvi qualche consiglio per igienizzare a fondo le mani.

Sai che: la cosa migliore per prevenire le infezioni di qualsiasi genere è igienizzare a fondo le mani ed utilizzare un gel disinfettante?

Come igienizzare le mani?

Igienizzare a fondo le mani ed averle sempre pulite aiuta a proteggerci dai vari batteri presenti nell’atmosfera, aiuta a prevenire raffreddori, mal di gola, febbre ed addirittura previene le infezioni di qualsiasi tipo.

Per igienizzare a fondo le mani è importante lavarle:

  • con acqua e sapone disinfettante;
  • con igienizzanti naturali a base alcolica;
  • almeno per quaranta secondi.

In che modo preparare igienizzanti in casa?

Igienizzare a fondo le mani a casa non è né dispendioso né pericoloso perché gli ingredienti sono facilmente reperibili in natura oppure in qualsiasi erboristeria.

Ecco a voi quattro semplici ricette per igienizzare a fondo le mani:

Igienizzare a fondo le mani con lo spray al bicarbonato

Lo spray al bicarbonato è un ottimo rimedio per igienizzare a fondo le mani, ma non solo.

Leggi anche: il bicarbonato per disinfettare frutta e verdura

Nulla di più semplice: occorre solo un po’ di pazienza e voglia di sfruttare la natura che nonostante tutto ci soddisfa con i suoi frutti.

Procuratevi 14 ml di succo di limone, 28 grammi di bicarbonato di sodio e 300 ml d’acqua, circa.

Riunite in una ciotola tutti gli ingredienti e mescolate finché la soluzione sia disciolta omogeneamente.

Munitevi di uno spruzzino pulito, meglio se sterilizzato, all’interno del quale verserete il composto;

vaporizzate sulle mani.

Lasciate che agisca per quaranta secondi e risciacquate con acqua abbondante e asciugate le mani con un canovaccio pulito.

Igienizzare a fondo le mani con lo spray all’aceto di mele

E’ ormai noto il potere disinfettante/igienizzante dell’aceto di mele.

Le controindicazioni non sono state riscontrate:

non danneggia la cute, anzi se mescolato con alcuni degli oli essenziali, come quello di cedro, di carota, di basilico e perossido di idrogeno (acqua ossigenata) diventa molto utile in caso di pelle secca e per l’igiene della stessa.

Per realizzare uno spray utile ad igienizzare a fondo le mani, gli ingredienti sono i seguenti:

  • 60ml di aceto di mele;
  • 65ml di H2O (acqua);
  • olio essenziale di cedro, 2ml;
  • recipiente di 150 grammi con tappo a chiusura ermetica.

Il procedimento per igienizzare a fondo le mani è più o meno il seguente:

  • Riempire la boccetta, dopo averla lavata accuratamente, con gli ingredienti elencati: aceto di mele, acqua, e olio essenziale, chiudere il tappo ed agitare per qualche minuto per favorirne l’emulsione.
  • Lasciate che agisca per quaranta secondi vaporizzando il contenuto sulle mani e risciacquate con acqua abbondante e asciugate le mani con uno straccio pulito.

Sai che: per un effetto più immediato è bene agitare il contenuto prima della sua vaporizzazione sulla cute?

Igienizzare a fondo le mani con lo spray al bergamotto

E’ un efficace antibatterico, utile non solo, per igienizzare la cute, ma anche per igienizzare a fondo le mani.

Ingredienti:

  • 70 ml gel di bergamotto;
  • 2ml di olio essenziale di tea tree (circa una quarantina di gocce);
  • 5 gocce olio essenziale di echinacea, meglio se biologica.

Preparazione:

Unire gli ingredienti, mescolarli fin quando non diventino un miscuglio omogeneo, versare poi il contenuto in un recipiente ed agitare bene prima dell’uso.

Per un effetto più duraturo strofinare le mani per 40 secondi, sciacquarle ed asciugarle con un canovaccio pulito.

Sai che: per un pulizia più profonda prendere un canovaccio ed utilizzarlo solo all’occorrenza.

Gel disinfettante a base di aloe vera

Per la produzione di un gel igienizzante preparato in casa bastano pochi ingredienti e piccoli accorgimenti.

Infatti basterà: alcool etilico con una gradazione superiore al 90%, addensante, tipo l’amido di mais, la fecola di patate e acqua.

Sai che: in sostituzione all’amido di mais possiamo utilizzare la gomma xantana, o la fecola che ha un alto potere addensante; per addensare la soluzione bisognerà riscaldarla qualche minuto.

La ricetta magica che risulta essere alla portata di tutti per igienizzare a fondo le mani è la seguente:

Ingredienti:

  • 60 ml di acqua;
  • 1g di fecola di patate (addensante);
  • 30 g di alcool a 90 gradi;
  • 2 g di glicerina vegetale;
  • 40 gocce di olio essenziale di aloe.

Il modo migliore per prepararlo è il seguente:

  • Munirsi di un pentolino e di un bicchiere. Nel primo aggiungeremo acqua e addensante mescolando bene ed aspettando che si formi un gel: circa tre o quattro minuti a fuoco lento.
  • Nel secondo aggiungeremo alcool, gli oli essenziali ed infine la glicerina, unendo poi il composto e mescolando lentamente.

Procuratevi un piccolo recipiente pulito, meglio se sterilizzato, all’interno del quale verserete il composto con cui igienizzare a fondo mani.

Lasciate che agisca per quaranta secondi e risciacquate con acqua abbondante e asciugate le mani con un canovaccio pulito.

In alternativa: per igienizzare a fondo delle mani possiamo avvalerci anche di alcool etilico, con gradazione del 96%

Avvertenze e conclusioni

Gli spray, così come anche il gel devono essere trasferiti in flaconi asciutti e ben puliti e possono essere conservati per un massimo di quattro mesi al riparo da calore e lontano dalla portata dei bambini.

Non possono essere ingeriti in alcun caso: è assolutamente vietato, può essere nocivo.

Per un’accurata conservazione, una volta preparato il miscuglio possiamo apporre sul flaconcino un etichetta specificando il giorno, il mese di preparazione e gli ingredienti.

In ogni caso, prima di preparare gel per igienizzare a fondo le mani, sarebbe meglio consultare il vostro medico di fiducia, specie in caso di pelli delicate.

Infine, non dimenticare di attenersi sempre alle indicazioni del Ministero della salute.

Leggi anche: I tre antibiotici naturali: proteggersi in modo naturale.

Il Diario del Benessere foto-cresh Igienizzare a fondo le mani: rimedi naturali Rimedi Naturali  proteggersi da virus e batteri preparare igienizzanti per le mani igienizzare a fondo le mani con lo spray all'aceto di mele igienizzare a fondo le mani con lo spray al bicarbonato igienizzare a fondo le mani con l'aloe vera igienizzare a fondo le mani