Tempo di lettura stimato: 2 Minuti
Il Diario del Benessere Titolo-15 Pasta fredda con pomodori, tonno e mais Ricette  tonno preparazione pasta fredda pasta fredda con pomodoro le ricette del benessere
Pasta fredda immagine 1

La pasta fredda è un primo piatto completo e tipicamente estivo, molto semplice da preparare e soprattutto molto gustoso e leggero.

Talvolta, in estate, ma non solo, piuttosto che prediligere pietanze altamente elaborate, la scelta più ovvia sarebbe quella di preparare una pasta fredda così da consumare una pietanza fresca e senza eliminare, al contempo, la quantità di carboidrati prevista per il corretto funzionamento dell’organismo.

I carboidrati, che sono comunque importanti per affrontare le calde giornate che stiamo vivendo, risultano essere utili soprattutto per evitare di perdere la massa muscolare,

quindi il mio consiglio è quello di introdurre nel proprio piano alimentare la pasta, seppur in quantità  non eccessive, ad esempio 40 grammi.

Inoltre, la pasta fredda, è una pietanza che può essere consumata in qualsiasi momento della giornata:

la si può consumare a lavoro durante la pausa pranzo o, in alternativa, può essere una variante per un pranzo durante una gita “fuori porta”.

La ricetta della pasta fredda che presenteremo oggi non ha nulla da invidiare ai piatti tradizionali e lega il piacere della pasta con la giusta quantità di proteine e vitamine.

Se, come abbiamo detto in precedenza, ci limitiamo ad assumere circa quaranta grammi di pasta,la ricetta della pasta fredda che prepareremo sarà utile a deliziare il palato di circa 7 persone.

Ingredienti pasta fredda tonno mais ed aggiunta di pomodoro fresco

Il Diario del Benessere Ingredienti-12 Pasta fredda con pomodori, tonno e mais Ricette  tonno preparazione pasta fredda pasta fredda con pomodoro le ricette del benessere
Pasta fredda con pomodori, tonno e mais ingredienti
  • 300 grammi di penne o rigatoni;
  • 150 grammi di tonno fresco o sott’olio;
  • 110 grammi di philadelphia light;
  • 20 grammi di pomodorini freschi;
  • 25 grammi di mais;
  • Un cucchiaio di olio Extravergine;
  • Sale un pizzico;
  • Pepe un pizzico.

Preparazione pasta e consiglio dieta

Come aggiunto nell’introduzione la preparazione è molto semplice: prepariamola insieme!

In primo luogo bisogna cuocere, in una pentola con abbondante acqua,la pasta che abbiamo scelto (io ho scelto i rigatoni) e preparare, intanto, la restante parte degli ingredienti.

Con l’ausilio di un frullatore passiamo a sminuzzare la philadelphia, il tonno che io consiglio di acquistare fresco o, se utilizzate quello in scatola, vi consiglio di sgocciolarlo per bene.

Aggiungiamo poi al composto preparato il pizzico di sale e pepe e la quantità di mais indicata.

In secondo luogo laviamo per bene i pomodorini e tagliamoli in quattro parti, ed aggiungiamo il cucchiaio di olio extravergine di oliva.

https://www.ildiariodelbenessere.eu/2020/06/04/insalata-dietetica-pomodori-finocchi-e-tonno/

Credo che la pasta a questo punto sia cotta, e quindi come diceva mia nonna, teniamo da parte un po’ d’acqua di cottura per dare più gusto e

scoliamo i rigatoni o le pennette, e facciamoli raffreddare giusto un po’ passandola sotto l’acqua fredda.

A cottura e raffreddamento ultimato, mettiamo la pasta fredda in un ciotola ed aggiungiamo gli ingredienti che abbiamo preparato in precedenza, versiamo un po’ d’acqua di cottura e misceliamo per bene gli ingredienti.

https://www.ildiariodelbenessere.eu/2020/08/03/panzanella-toscana-dietetica-ingredienti-e-preparazione/

Mettiamo poi la pasta fredda in frigo e quando dobbiamo gustarla facciamola riscaldare leggermente a temperatura ambiente prima di gustarla.

Conclusione

Da come abbiamo potuto capire la pasta fredda è davvero di facile preparazione,

nel senso che non occorrono grandi abilità culinarie, difatti è la preferita di chi magari non ama trascorrere molto tempo ai fornelli.

La pasta fredda può essere conservata in frigo per un massimo di due giorni. Inoltre, per evitare chili di troppo,collegandoci a ciò che abbiamo espressamente dichiarato in precedenza, non bisogna esagerare con le porzioni ed attenersi alle quantità di carboidrati previste dal proprio schema alimentare.

Detto ciò, buon appetito.

Il Diario del Benessere foto-cresh Pasta fredda con pomodori, tonno e mais Ricette  tonno preparazione pasta fredda pasta fredda con pomodoro le ricette del benessere