Tempo di lettura stimato: 2 Minuti
Il Diario del Benessere Titolo-7 Melanzane alla pizzaiola light Ricette  melenzane alla pizzaiola mangiare bene light fatto in casa
Melanzane alla pizzaiola light immagine 1

Le melanzane alla pizzaiola light sono da considerarsi sia come un gustoso contorno per i nostri pranzi o cene che si voglia,

ma non è da escludere il suo utilizzo come secondo piatto sfizioso e assolutamente leggero.

La presentazione di questo piatto è assolutamente invidiabile vista la varietà di colori presente al suo interno, tanto da far venire fame solo a guardarla.

È particolarmente indicata anche a chi magari ha dei bambini che alla vista delle verdure non sono certo i più felici del mondo,

racchiudendo fantasia e golosità in una pietanza senza tralasciare che tale ortaggio ha tantissime proprietà benefiche tra cui annoveriamo la ricchezza di minerali e fosforo,

che specialmente in estate non guastano mai.

Ma bando alle chiacchiere e passiamo subito alla preparazione di questa pietanza.

Ingredienti melanzane alla pizzaiola light

Il Diario del Benessere Melenzane-light-alla-pizzaiola-ingredienti Melanzane alla pizzaiola light Ricette  melenzane alla pizzaiola mangiare bene light fatto in casa
Melanzane light ingredienti
  • 2 Melanzane
  • 4 Pomodori
  • 2 Mozzarelle
  • 2 foglie di Basilico
  • Q.b di Olio extravergine d’oliva
  • Un pizzico di Sale
  • Q.b di Pepe

Preparazione melanzane

Pronti? Partiamo!

In primis prendiamo le nostre melanzane che andranno tagliate in verticale, quindi dal lato lungo, per poter avere delle fettine belle lunghe.

Una volta fatto ciò bisognerà cospargere dell’olio sulla superficie delle nostre melanzane e disporle su una piastra antiaderente (magari di quelle rivestite in pietra), precedentemente preriscaldata e lasciamo dorare da entrambi i lati.

Una volta grigliate per bene le nostre melanzane aggiungiamo il sale, mi raccomando il giusto mai esagerare, e ripetiamo la procedura per tutte le fettine a nostra disposizione.

Prendiamo ora i pomodori, mi raccomando lavateli per bene a tal proposito seguite i nostri consigli su come lavare bene frutta e verdura, tagliamoli a cubetti oppure a fettine ovviamente ognuno si potrà rifare al proprio gusto e alla propria creatività.

Ultimo ingrediente da preparare è appunto la mozzarella che dovrà essere strizzata ed appoggiata su due fogli di carta assorbente in modo da eliminare tutti i liquidi in eccesso che potrebbero compromettere la buona riuscita della nostra pietanza.

Cottura melanzane light

Arrivati a questo punto tutti gli ingredienti saranno preparati e non ci resta che andare ad effettuare la composizione delle nostre melanzane alla pizzaiola in versione light.

Poniamo le fettine di melanzana su di un tegame e condiamo con pomodoro e mozzarella, aggiungiamo due foglie di basilico, un filo di olio extravergine d’oliva e mettiamo anche un pizzico di pepe.

Adesso non ci resta che infornare! Preriscaldiamo il forno e inforniamo il tutto a 180° per circa 10/15 minuti.

Servire il tutto caldo oppure lasciare raffreddare sino ad arrivare a temperatura ambiente, che a nostro avviso è la migliore ipotesi poiché possiamo assaporare il tutto evitando di scottarci.

Conservazione

Le melanzane alla pizzaiola light potranno essere conservate per un massimo di un giorno, se decidiamo di non metterle in frigo quindi a temperatura ambiente, mentre due giorni se riusciamo a tenerle in frigo.

Mi raccomando di riscaldare prima di poter servire di nuovo.

Raccomandazione

Per chi segue un regime alimentare dietetico consigliamo di assumerne in piccole quantità, 2/3 melanzane in quanto nonostante il loro apporto calorico sia alquanto basso( 67 Kcal/100gr).

Buon appetito a tutti con “le ricette del benessere”!

Il Diario del Benessere foto-cresh Melanzane alla pizzaiola light Ricette  melenzane alla pizzaiola mangiare bene light fatto in casa