Tempo di lettura stimato: 4 Minuti

Mangiare prima o dopo l’allenamento? A chi non è mai capitato di chiedersi qual è il momento migliore per mangiare quando si pratica un’attività fisica: prima o subito dopo essere tornati dalla palestra?

A quanti di voi è capitato di non mangiare prima o l’allenamento?

Mangiare prima o dopo l’allenamento è davvero così importante?

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza, ma soprattutto facciamo un passo indietro e cominciamo col capire in parole molto semplici cosa accade al nostro organismo quando pratichiamo un’attività fisica.

Cosa accade al corpo mentre ci alleniamo?

Naturalmente il corpo risponde in maniera diversa agli stimoli, tenendo conto di alcuni parametri fra cui l’età, il sesso e soprattutto il grado di allenamento.

Vediamo quindi innanzitutto cosa accade mentre pratichiamo un’attività fisica all’organismo:

  • Il cuore aumenta le sue pulsazioni al minuto;
  • Il sistema immunitario viene rafforzato;
  • La frequenza del respiro arriva a livelli abbastanza alti;
  • Il sangue fluisce molto meglio, ma anche molto più velocemente;
  • Le articolazioni migliorano la loro resistenza;
  • I muscoli bruciano ossigeno e nutrienti.

Naturalmente quelle appena citate sono solo alcuni dei cambiamenti che avvengono al corpo quando compie un’attività fisica e difatti, giusto per citarne altri non meno importanti, aggiungiamo che:

Ghiandole come la tiroide lavorano molto più velocemente per garantire il giusto equilibrio ed il giusto funzionamento.

Un allenamento, come dovremmo sapere, deve essere bilanciato con l’alimentazione e per dirla in altri termini, l’apporto calorico deve essere direttamente proporzionale alla durata e soprattutto all’intensità dell’allenamento.

Vediamo adesso se è importante mangiare prima o dopo l’allenamento cercando di esporlo nel modo più semplice possibile, seguimi:

Mangiare prima o dopo l’allenamento?

Come detto mangiare prima o dopo l’allenamento è una domanda vecchia quanto l’uomo, nel senso che, da diversi decenni si è aperto un dibattito, alquanto acceso, su questo argomento, ma io comunque preferisco attenermi ai miei risultati e soprattutto al parere di chi è esperto.

A mio avviso l’ideale, come accennato in precedenza, è di bilanciare alimentazione ed allenamento, qualsiasi sia il vostro obiettivo (perdita di grasso oppure aumento di massa muscolare).

E’ comunque importantissimo nutrire i muscoli, che sia prima e dopo, con spuntini leggeri.

Accennato ciò cerchiamo di capire, quindi, cosa preferire prima dell’allenamento:

A mio avviso, lo spuntino prima dell’allenamento svolge un ruolo alquanto importante poiché nutre i muscoli e dona più energia prima dello sforzo.

E quindi ci permetterà di svolgere l’intero allenamento senza sentirci troppo stanchi e affaticati.

Cosa preferire prima dell’allenamento?

Il Diario del Benessere Cosa-mangiare Mangiare prima o dopo l'allenamento? Fitness&Wellness  mangiare prima o dopo l'allenamento cosa mangiare prima dell'allenamento cosa mangiare dopo l'allenamento Cosa accade al corpo durante l'allenamento
Mangiare prima o dopo l’allenamento

L’ideale sarebbe prediligere alimenti di facile digeribilità, preferire alimenti non troppo zuccherati, con un alto potere antiossidante nonché scegliere alimenti con un apporto proteico e di aminoacidi equilibrato.

Scegliere, quindi, uno yogurt, della frutta secca, frutta di stagione e infine alcuni cereali integrali ricchi di fibre, vitamine e proteine.

Da come si può notare abbiamo dato una risposta alla prima parte del mio quesito: mangiare prima o dopo l’allenamento?

Cerchiamo di capire, adesso, cosa preferire dopo l’allenamento e soprattutto se è importante quanto mangiare prima dell’allenamento.

Cosa mangiare dopo l’allenamento?

Lo spuntino post-allenamento io preferisco chiamarlo pasto di ristoro, perché sì, è così importante, che è assolutamente vietato evitarlo.

Dopo la fase di allenamento, da come si può notare, siamo particolarmente stanchi: questo accade perché i muscoli sono stanchi e quindi hanno bisogno di essere nutriti con proteine che sono delle componenti importanti per permettere ai muscoli di recuperare ed ispessirsi.

Consumare proteine ed acidi grassi è, quindi, importante per permettere ai muscoli di recuperare le riserve energetiche.

L’ideale sarebbe anche optare per gli zuccheri semplici contenuti nella frutta secca per permettere ai muscoli di formare una salda struttura muscolare.

Da quanto avete potuto capire, è molto importante mangiare prima e dopo l’allenamento, qualsiasi sia il vostro obiettivo: perdere massa grassa, aumentare massa magra.

Pertanto vi darò qualche suggerimento circa la scelta degli alimenti da prediligere.

Potrete, dunque, gustare alimenti come:

Frutta secca per la quantità di antiossidanti ed omega 3, pane integrale o pane di segale per il giusto recupero energetico e di carboidrati.

fesa di tacchino, carne bianca o pesce magro per l’elevato contenuto di proteine.

Per chi va in palestra la mattina, ora di pranzo oppure la sera

Sono solo alcuni esempi di cosa mangiare prima e dopo la palestra, indipendentemente dall’orario, seguimi, abbiamo quasi completato.

Se preferite allenarvi la mattina, optate per una ricca colazione e prediligete, quindi, yogurt, frutta secca, latte di mandorla o di soia, marmellata dietetica o, in alternativa, una corposa spremuta di arancia ricca di antiossidanti.

Se invece appartenete a quella categoria di persone che preferiscono allenarsi nelle ore prima di pranzo prediligete alimenti ricchi di proteine come 60 grammi di pane integrale con fesa di tacchino o prosciutto cotto che non ostacola assolutamente l’attività fisica, ma anzi aiuta a sopportarla meglio.

Coloro che invece si allenano durante le prima ore pomeridiane consiglio vivamente di non appesantirsi con il pranzo e mangiare, quindi, un’insalata di finocchi, accompagnata da 3 uova o carne bianca come pollo e tacchino.

Dopo l’allenamento e quindi sia che vi alleniate la mattina, il pomeriggio o  sera è bene scegliere un bel frutto di stagione: io preferisco la banana, una fonte di potassio, magnesio e proteine.

Infine, se vi allenate ad ora di cena meglio puntare sul consumo di una barretta energetica o in alternativa 7-8 mandorle o nocciole.

Dopo l’allenamento invece è meglio non mangiare troppo per non rischiare di vanificare il proprio schema alimentare e prediligere magari 60/70 grammi di pasta accompagnata da un contorno di verdure.

Se a pranzo avete consumato la pasta preferite un bel secondo proteico, come carni bianche o pesce, un bel contorno di insalata ed un panino.

Conclusione

Da come abbiamo potuto capire quindi, mangiare prima e dopo l’allenamento è molto più importante dell’atto fisico in sé.

Fornire la giusta dose di energia e proteine ai muscoli è importante per il benessere generale dell’organismo.

Quindi mangiare prima e dopo l’allenamento, come detto è importante, ma occhio che lo spuntino deve essere bene proporzionato all’intensità dell’allenamento.

In altre parole, se vi allenate tanto dovete mangiare tanto, se invece, vi allenate poco o siete agli inizi, consumate qualche portata in meno.

Leggi anche: Allenarsi dopo mangiato: quante ore bisogna aspettare per fare attività?

Amrap: i 12 benefici dell’allenamento ad alta intensità

Wod crossfit: quali sono le fasi dell’allenamento workout of the day?

Esercizi per i glutei: allenamento consigliato per renderli più tonici

Esercizi per gambe: aumentare la forza senza andare in palestra

Squat bulgaro: benefici, muscoli coinvolti, esecuzione ed errori da evitare

Plank: i benefici per una parete addominale tonica

Addominali scolpiti con l’E.M.O.M: Come fare?

Salto con la corda: benefici, tecnica e controindicazioni

Proprietà frutta secca: benefici e valori nutrizionali

Spuntino proteico: Banane, mandorle e nocciole

Cioccolato fondente e allenamento: è davvero così utile?

Dieta tonificante e drenante: cellulite

Dieta senza carboidrati: dimagrisci e resti in forma, è possibile?

Grasso: come bruciare i chili di troppo?

Come prendere peso in modo naturale?

Quando bere l’acqua: prima o dopo i pasti?

Il Diario del Benessere foto-cresh Mangiare prima o dopo l'allenamento? Fitness&Wellness  mangiare prima o dopo l'allenamento cosa mangiare prima dell'allenamento cosa mangiare dopo l'allenamento Cosa accade al corpo durante l'allenamento