Tempo di lettura stimato: 6 Minuti

L’inestetismo che colpisce molto frequentemente i capelli e che tanto ci infastidisce è definito col nome doppie punte.

I rimedi naturali che descriveremo saranno perfetti per avere capelli lisci, lucenti, senza le doppie punte che tanto compromettono la salute dei capelli.

Cosa ancora più importante, risparmierete grandi somme di denaro per trattamenti che promettono di eliminare le doppie punte senza grandi risultati, quindi:

il beneficio più grande sarà il risparmio dei soldi.

I rimedi naturali per questo inestetismo sono alla portata di tutti.

Altro dettaglio non meno importante è che utilizzando questi meravigliosi rimedi naturali che fra un po’ andremo ad elencare eviterete di tagliare i capelli.

Passiamo subito e scendiamo nel dettaglio:

Inestetismo doppie punte: rimedio naturale all’henné

La tintura di henné neutro è un ottimo rimedio naturale contro l’inestetismo doppie punte perché la sua proprietà principale è quella di rinforzare i capelli alla base ed eliminare le tanto fastidiose doppie punte.

Basterà procurarsi l’henné neutro, trasparente ad esempio, per combattere non solo le doppie punte, ma anche e soprattutto la secchezza della chioma grazie al suo potere idratante.

Per un risultato ottimale contro questo fastidioso inestetismo basterà solamente prendere quattro gocce di henné e quindici ml di olio di oliva, spalmare sulla lunghezza e sulle punte dei nostri capelli.

Lasciare in posa almeno per un’ora; ripetere questo magnifico rimedio naturale almeno una volta al mese.

Dopodiché procediamo al risciacquo con acqua tiepida ed asciughiamo e pettiniamo i capelli in primo luogo lentamente ed in secondo luogo con la temperatura del phon non troppo alta.

L’henné viene utilizzata per l’inestetismo doppie punte perché la sua proprietà principale come accennato in precedenza, idrata i capelli, li rafforza, e donerà al contempo maggiore corposità e spessore.

Shampoo all’uovo

Il meno utilizzato, ma soprattutto il più conosciuto contro l’inestetismo doppie punte che eviterà di tagliare i capelli è lo shampoo all’uovo.

Qualcuno si starà chiedendo perché proprio l’uovo?

Beh! Perché l’uovo è ricco di proteine e minerali ricostituenti per capelli secchi e sfibrati e, soprattutto, che presentano questo inestetismo.

Per un buon risultato rompiamo due uova in 300 ml di acqua tiepida, aggiungendo solo l’albume, poi applichiamolo sulla lunghezza dell’inestetismo doppie punte e lasciamolo in posa per almeno trenta minuti.

Dopodiché procediamo con un normale shampoo ed asciughiamo i capelli, seguendo i consigli precedentemente aggiunti, ad esempio.

Ripetere il trattamento una volta ogni due settimane.

Olio di rosmarino

L’olio di rosmarino risulta essere un ottimo rimedio naturale contro l’inestetismo doppie punte perché risulta essere utilissimo per nutrire i capelli secchi, sfibrati, ma soprattutto poco lucenti e le sue proprietà tenderanno a rinforzare l’intera chioma.

Procuratevi l’olio di rosmarino e un goccio di olio di oliva:

serviranno circa 7 gocce di olio di rosmarino e 5 ml di olio di oliva da applicare sulla lunghezza intera del capello, insistendo particolarmente sulle doppie punte in modo da contrastare il fastidioso inestetismo.

Una volta preparato il composto lasciarlo in posa per circa quaranta minuti e dopodiché procedere ad un normale shampoo neutro, ad esempio che non danneggi il capello.

Si tratta di un rimedio naturale che, come abbiamo aggiunto in precedenza, è molto utile; può essere ripetuto una volta a settimana.

Rimedio naturale all’olio

Questo è un altro rimedio naturale che vi permetterà di eliminare per sempre l’inestetismo doppie punte perché la sua composizione è utilissima per rivitalizzare i capelli ed eliminare le doppie punte.

Basterà prendere circa trenta ml di olio di oliva e cospargerlo sulla lunghezza delle punte e lasciarlo in posa sull’inestetismo doppie punte per circa quaranta minuti;

per evitare che sporchiate i vestiti ad esempio, mettete una cuffia da doccia ed aspettate il tempo previsto.

Come detto per gli altri rimedi naturali procedete poi con uno shampoo.

In alternativa contro l’inestetismo doppie punte potrete utilizzare:

  • Olio di argan: la sua proprietà principale elimina l’inestetismo doppie punte perché ammorbidisce i capelli, idrata e nutre a fondo l’intera struttura della cuticola; basterà qualche goccia da applicare sulle doppie punte, lasciarlo riposare per trenta minuti e procedere con uno shampoo corposo con acqua tiepida.
  • Olio di jojoba: l’olio di jojoba risulta essere utilissimo per migliorare l’aspetto dei capelli secchi e sfibrati e si può utilizzare ad ogni lavaggio dei capelli, così come anche l’olio di argan.

La particolarità dell’olio di jojoba è che oltre ad eliminare l’inestetismo doppie punte risulta essere utilissimo anche nei casi si soffra di forfora o prurito.

  • Olio di cocco: l’olio di cocco è utilissimo in primis a combattere l’inestetismo doppie punte ed in secondo luogo, è utilissimo a rinforzare i capelli danneggiati, secchi e sfibrati.

Risulta essere capace, inoltre, di donare corposità e lucentezza e può essere utilizzato ogniqualvolta eseguiate un lavaggio ai capelli.

Cristalli liquidi per eliminare le doppie punte

Rimedio naturale poco conosciuto, ma molto efficiente per eliminare l’inestetismo doppie punte è l’utilizzo di cristalli liquidi, spieghiamoci meglio:

Utilizzare dei cristalli liquidi è possibile e vi consentirà di donare alla vostra chioma quella consistenza che col tempo è andata perduta. Per realizzarlo basteranno:

25 ml di cristalli liquidi, aggiungere alcune gocce di olio a vostra scelta ed applicarli sulle punte leggermente umide per circa quaranta minuti.

Dopodiché procedere con uno shampoo neutro con acqua tiepida ed il gioco sarà fatto, ma soprattutto avrete dopo pochi trattamenti capelli più lucenti, lisci, corposi e potrete dire ciao all’inestetismo doppie punte.

I trattamenti contro le doppie punte sono tanti e gli utilizzi sicuramente apporteranno benefici ai capelli, vediamoli e mi raccomando, utilizzateli.

Maschera papaya, yogurt bianco ed olio di rosmarino

Gli amminoacidi, le vitamine e nutrienti essenziali contenuti all’interno della papaya e dello yogurt ad esempio, elimineranno l’inestetismo doppie punte.

Il trinomio di questi ingredienti nutrirà a fondo i capelli danneggiati: ve lo assicuro.

Basterà, per la preparazione, una fettina di papaya, quindici grammi di olio (un cucchiaio da cucina) e circa 40 grammi di yogurt.

In primo luogo riduciamo la papaya in purea, in secondo luogo uniamo gli altri due ingredienti, applichiamo sulla zona interessata e lasciarlo agire per quaranta minuti.

Una volta eseguita l’operazione contro l’inestetismo doppie punte procedete con uno shampoo; è un rimedio naturale che può essere utilizzato anche tre volte a settimana.

 Burro e succo di limone

Gli utilizzi del burro sono così tanti che dire che non può essere utilizzato contro l’inestetismo doppie punte sembra pura utopia e difatti, l’olio contenuto all’interno del burro è ottimo per idratare a fondo i capelli secchi e danneggiati.

Per preparare una maschera al burro, unito con le innumerevoli proprietà del limone è semplicissimo, gli ingredienti sono:

circa dieci grammi di burro, dieci ml di succo di limone e in alternativa un cucchiaino di aceto di mele; mescolare il composto e lasciarlo in posa per circa trenta minuti su tutta la lunghezza dell’inestetismo doppie punte.

Procedere poi con uno shampoo e mi raccomando di ripeterlo una volta al giorno per circa due mesi.

Dopo pochi trattamenti i grassi contenuti nel burro e le proprietà del limone tenderanno a riparare i capelli secchi e sfibrati.

Ci tengo a precisare di applicarlo solo sulle punte.

Gli oli del burro sono eccellenti idratanti per i capelli secchi e danneggiati.

Per questo motivo, questa maschera combina gli acidi grassi del burro e del limone per rendere più rapido il processo di riparazione.

Conclusione

Da quello che abbiamo potuto apprendere finora, i rimedi naturali contro l’inestetismo doppie punte, sono davvero tanti ed utilizzarli non solo eliminerà l’inestetismo doppie punte, ma col passare dei mesi i capelli risulteranno davvero più forti e lucenti.

Leggi anche: Doppie punte, rimedi naturali e ganoderma

Prevenire e rimediare alle doppie punte

Capelli bianchi: quali sono le cause della canizie? Esistono rimedi naturali?

Capelli e ganoderma: cosa sono i capelli?

Capelli trovati sul cuscino:probabili cause

Perdita di capelli: possibili cause

Il Diario del Benessere foto-cresh Inestetismo doppie punte: dieci rimedi naturali Rimedi Naturali  maschera di papaya e yogurt contro le doppie punte inestetismo doppie punte shampoo all'uovo inestetismo doppie punte rimedio naturale all'henné inestetismo doppie punte olio di rosmarino inestetismo doppie punte doppie punte e rimedio naturale all'olio burro e succo di limone per eliminare le doppie punte