Tempo di lettura stimato: 2 Minuti
Il Diario del Benessere Titolo-7 I rosti di patate al forno: la rivisitazione light Ricette  rosti dietetici preparazione rosti al forno le ricette del benessere cucina svizzera
Immagine 1

I rosti sono un piatto tipico della cucina svizzera specialmente del cantone di Berna, che nella sua versione classica presenta un elevato numero di calorie in quanto è presente oltre alle patate ,ingrediente principale, anche il lardo, lo strutto e magari anche le cipolle.

Quest’oggi cercheremo di attenerci quanto più possibile alla versione classica con una rivisitazione del tutto dietetica, eliminando le fonti principali di calorie e carboidrati ( strutto, lardo) senza eliminare quel sapore caratteristico.

I rosti light possono essere gustati sia come contorno, opzione da noi sconsigliata vivamente, oppure come uno sfizioso primo piatto.

La semplicità nella preparazione di questo piatto ci permette addirittura di insaporire le patate con qualsiasi erba aromatica in base al nostro gusto e piacimento.

Ma vediamo insieme come preparare questo delizioso manicaretto.

Ingredienti rosti light

Il Diario del Benessere Ingredienti-2 I rosti di patate al forno: la rivisitazione light Ricette  rosti dietetici preparazione rosti al forno le ricette del benessere cucina svizzera
Immagine 2

Gli ingredienti di seguito descritti, saranno sufficienti per preparare circa 4 porzioni, e quindi potrete aumentare le dosi in maniera omogenea moltiplicando per il numero di porzioni desiderate:

  • 480 gr Patate
  • 1 cucchiaino di Olio extravergine
  • Sale q.b.
  • 1 rametto di Rosmarino
  • Pepe nero q.b.

Preparazione dietetica

Per preparare i nostri rosti dietetici iniziamo pelando le patate e apponendo un colapasta in un recipiente abbastanza ampio,

grattugiamo a questo punto le patate con l’ausilio di una grattugia a fori larghi.

Una volta grattugiate le patate saliamole e lasciamole scolare in modo tale da eliminare tutta l’acqua in eccesso.

Per ottenere un risultato ottimale possiamo anche decidere di “spremere” a mano le patate, facendo in modo da eliminare altri liquidi.

Appurato che i liquidi siano fuoriusciti, mettiamo le patate in un recipiente e cominciamo a speziarle, tritando il rametto di rosmarino e aggiungiamo un pizzico di pepe nero(mi raccomando non eccedete).

Uniamo a questo punto l’olio extravergine d’oliva e mescoliamo per bene l’impasto, in modo da amalgamare tutti gli ingredienti.

Cottura rosti

A questo punto non ci resta che passare alla fase cruciale nonché definitiva: la preparazione e la cottura dei nostri rosti!

Prendiamo l’impasto prima preparato e, con l’ausilio di uno stampo per hamburger o semplicemente un bicchiere, creiamo dei piccoli cerchi che poi andremo a compattare con un cucchiaio sul dorso per appiattirli ulteriormente.

Scaldiamo adesso per bene il forno a 200°, e nel frattempo adagiamo i nostri cerchi su una teglia da forno ben incartata.

Quando il forno risulterà bello caldo inforniamo per circa 30 minuti, il grado di cottura sarà a vostro piacimento in quanto potrete anche toglierli prima se vi piacciono più morbidi ma nel nostro caso amiamo la croccantezza e abbiamo deciso di infornarli per tutta la tempistica.

Per verificare la cottura bisogna guardare il bordo che risulterà leggermente più scuro rispetto al centro.

Terminata la cottura servite ben caldi!

Conclusione e consiglio dieta

Da come abbiamo potuto vedere la nostra rivisitazione light dei rosti non presenta elevate difficoltà nella preparazione e soprattutto si avvale di un ortaggio dai mille benefici quali la patata.

Le calorie contenute all’interno di questo delizioso piatto sono di 116 kcal per porzione quindi a nostro avviso, fareste bene a limitarne il consumo a massimo due porzioni per non intaccare il regime alimentare dietetico a cui vi state attenendo.

Detto questo non ci resta che gustare i nostri rosti light!

Buon appetito con le ricette del benessere

Il Diario del Benessere foto-cresh I rosti di patate al forno: la rivisitazione light Ricette  rosti dietetici preparazione rosti al forno le ricette del benessere cucina svizzera