Tempo di lettura stimato: 4 Minuti

Il Ganoderma per una pelle più tonica ed elastica.

In precedenza, quando abbiamo descritto, con minuziosità, le proprietà delle fragole per quanto concerne la cute abbiamo accennato ad un meraviglioso rimedio naturale dalla storia millenaria: il reishi.

Leggi anche: 18 trattamenti per una pelle più sana, parte 2

Fragole e ganoderma per una pelle più sana

Si tratta di un fungo che cresce sopra gli alberi di quercia e di castagno, difficile da reperire e conosciuto come fungo della longevità. Infatti, in antichità, chi lo utilizzava veniva definito immortale.

Tale fungo, grazie alle sue innumerevoli proprietà, trova largo impiego anche in campo estetico. 

Vediamo insieme come possiamo utilizzarlo per una pelle più tonica

  • Maschera Ganoderma e fragole contro l’acne: 

Procuratevi sei fragole mature, posizionatele in un recipiente e con l’aiuto di una forchetta, o di un frullatore schiacciatele, fino ad ottenere un impasto simile alla purea;

aggiungete poi, un cucchiaino di Reishi e uno di guaranà. 

Mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo da applicare sul viso e collo.  

Lasciare che agisca per venti minuti, poi lavate la faccia con acqua tiepida e tamponate con un canovaccio pulito.

Dopo qualche trattamento al ganoderma potrete già notare una pelle tonica, elastica e lucente.

E’ un trattamento da eseguire due volte al giorno (mattina e sera). 

Per idratare la pelle: 

Oltre ad idratare la cute, fragole e ganoderma aiutano a tonificarla e a prevenire la comparsa di rughe. 

Prendete quattro fragole fresche, frullatele e versate 50 ml di acqua di lavanda o in alternativa succo di arancia rossa naturale e un cucchiaino di reishi. 

Mescolate fino all’ottenimento di un miscuglio; lasciatelo dieci minuti in frigo.

Poi, con un po’ d’ovatta, massaggiate la cute versandone poco alla volta;

dopo venti minuti detergete la parte del corpo interessata e asciugatela con un canovaccio pulito. 

Potrete conservarlo cinque giorni. 

E’ un trattamento che va eseguito due volte al giorno. 

  • Maschera per una pelle uniforme, luminosa e tonica al ganoderma con l’aggiunta di succo di limone

Schiacciate cinque fragole mature e mescolate il composto ottenuto con un cucchiaio di succo di limone fresco e un cucchiaino di reishi. 

Applicate il tutto sulla zona interessata, quindi sul viso, sul collo oppure sulle gambe e attendete circa venti minuti prima di sciacquare con acqua. 

  • Trattamento idratante e antiossidante al ganoderma, fragole e miele: 

Ridurre in poltiglia, e quindi in purea 6 fragole e mescolare all’interno del composto un cucchiaino di ganoderma, un cucchiaio di miele o in alternativa uno di guaranà. 

Stendere sulla zona interessata, facendo una leggera pressione circolare, in modo da favorire un’esfoliazione meccanica; lasciare agire per circa trenta minuti e poi sciacquare con acqua tiepida. 

E’ il trattamento meno conosciuto, ma è quello che funziona di più perché la presenza del guaranà o del miele 

(che possiedono proprietà antibatteriche, antiossidanti e antimicrobiche) rende la pelle sana, morbida ed idratata. 

Sai che: l’acqua tiepida porta via tutte le impurità presenti sul corpo? 

Maschera antibatterica: 

Come detto poc’anzi, il guaranà, così come anche il miele, oltre ad idratare la pelle possiede tantissime proprietà antibatteriche, quindi risulta essere un ottimo rimedio naturale

contro il proliferarsi di microrganismi e tossine che contribuiscono alla comparsa di macchie, grani di miglio, punti neri e brufoli.  

Per un’azione antibatterica basta solamente aggiungere in otto fragole tritate un cucchiaino di guaranà o miele e uno di ganoderma.  

Spalmare il composto sulla zona interessata e attendere venticinque minuti. Lavare poi con acqua tiepida. 

Maschera pelli delicate alla fragole, banane e ganoderma: 

Procurarsi 50 grammi di banana, sei fragole mature e un cucchiaino di ganoderma. 

Mescolare bene; applicare sul viso; lasciare in posa per una ventina di minuti e risciacquare con acqua tiepida. 

  • Esfoliante al ganoderma e fragole 

Esfoliare la cute significa accelerare il processo di produzione e ringiovanimento cellulare.

Gli antiossidanti, la vitamina C e la vitamina E sono un ottimo rimedio naturale per eliminare le cellule morte o malate che si depositano in alcune parti del corpo. 

L’acido salicilico aiuta a rimuovere l’eccesso di sebo e le impurità che rendono la pelle poco tonica.

Esfoliare la pelle del viso e del corpo dona luminosità e tonicità. 

Procurarsi  due fragole mature, tagliarle in due parti, immergere la parte interna della fragola in un pizzico di reishi e massaggiare delicatamente sulla pelle.

Lasciate che si asciughi e lavate via con acqua tiepida. 

Gli acidi organici hanno un eccellente potere esfoliante, quindi di riproduzione cellulare. 

  • Scrub al ganoderma: 

Per un’esfoliazione e quindi per una pulizia a fondo e per sfruttare al meglio le proprietà è necessario procurarsi cinque fragole, schiacciarle e mescolarle in un cucchiaino di ganoderma e con uno di guaranà. 

Dopo aver ottenuto il composto, applicare sulla zona interessata ed esercitare un leggera pressione con massaggi circolari per circa dieci minuti.

Dopodiché lavare la zona interessata con acqua tiepida e tamponare con un canovaccio pulito. 

Raccomandazione a riguardo:  

Coloro che risultano essere allergici alle fragole o ai funghi farebbero meglio ad evitare di utilizzarle come trattamento, e in alternativa sarebbe meglio avvalersi di banane,

miele, guaranà, cacao amaro, acqua di lavanda oppure arancia rossa. 

Leggi anche: Brufoli sottopelle: rimedi naturali

L’argilla viola: rimuove le impurità della pelle?

Schiarire le cicatrici con il ganoderma

Schiarire le cicatrici: veleno d’api

Riduci l’acne con la bava di lumaca: alcune proprietà

Carbone vegetale contro l’acne

Il Diario del Benessere foto-cresh Ganoderma per una pelle tonica: 18 rimedi naturali Rimedi Naturali  utilizzare il ganoderma per una pelle tonica scrub al ganoderma maschera fragole banane e ganoderma maschera antibatterica al ganoderma idratare la pelle con il ganoderma esfoliante ganoderma e fragole