Tempo di lettura stimato: 3 Minuti

Le fragole e ganoderma la ricetta perfetta!

Le fragole sono uno degli alimenti più gustosi e consumati, tuttavia sono note per le spiccate proprietà depurative e anti-age, per questo sempre più spesso, qualcuno se ne avvale per preparare maschere e impacchi naturali.

A cosa servono come rimedio naturale le fragole e il ganoderma?

Fragole e ganoderma risulta essere utilissimo perché, il contenuto di acqua permette all’epidermide di mantenersi liscia, lucente e morbida.

Sono utilissime per chi soffre di pelle screpolata e secca e la quantità di antiossidanti elimina i radicali liberi che sono sinonimo di opacità.

L’acido più importante, (reperibile in natura) il salicilico protegge dagli sbalzi di temperatura e dagli eventuali agenti atmosferici, rigenerando la parete cellulare del derma.

Le spiccate proprietà anti-age delle fragole e ganoderma rendono la pelle radiosa e lucente, ma quello che molti non sanno è che il connubio perfetto per averla morbida è appunto l’utilizzo di un fungo dalle origini  millenarie:

il Ganoderma lucidum o reishi.

Vediamo perché fragole e ganoderma risulta essere perfetto durante il trattamento e il ringiovanimento della pelle:

Quali sono gli effetti utilizzando Reishi?

Il Diario del Benessere Benefici-3-1024x576 Fragole e ganoderma per una pelle più sana Rimedi Naturali  rimedi naturali fragole e ganoderma quali sono gli utilizzi del reishi la stitichezza è nemica della cute il ganoderma per la cura della pelle il ganoderma contrasta le rughe il ganoderma contrasta le macchie cutanee il ganoderma contrasta l'acne a cosa servono le fragole a cosa serve il ganoderma per la pelle
Benefici di fragole e ganoderma

Fragole e ganoderma risulta essere un ottimo alleato per contrastare rughe, rimuovere le macchie dalla pelle e proteggerla, per l’appunto, da agenti atmosferici aggressivi

come le polveri sottili che si insediano nei pori della pelle, donandole un aspetto luminoso e liscio.

Sai che: studi recenti hanno dimostrato che il reishi elimina i radicali liberi velocizzando la rigenerazione cellulare, aumentando la produzione di collagene.

L’utilizzo di questo magnifico rimedio naturale fragole e ganoderma, grazie all’elevata presenza di minerali come il germanio organico disintossica la pelle, ottenendo risultati quasi immediati (non fa miracoli, ci vorrà qualche mese prima che le proprietà facciano effetto).

Sai che: nonostante forme di acne, infezioni gravi della pelle dopo pochi mesi dall’utilizzo di fragole e ganoderma (anche solo del ganoderma) la pelle ritornerà al suo antico splendore: come quella di un bambino.

Per effetti ancora più immediati, oltre all’utilizzo delle fragole e ganoderma, è consigliato avvalersi anche delle bacche di goji, di guaranà e arancia rossa che sono ricchi di antiossidanti.

Riesce a contrastare acne, rughe e macchie?

La risposta è quasi ovvia, certo che ne è capace!

Fragole e ganoderma, inoltre aiuta a rendere la pelle tonica, liscia, contrastando l’acne, le macchie dell’epidermide e le rughe e tutte le forme di “malattie” che possono provocare disagi.

In poche parole un toccasana di cui molti ne ignorano l’esistenza e la potenza contrastante.

Sai che: è consigliato anche nelle forme più gravi di psoriasi e altre affezioni?

Come detto poco fa, l’azione degli antiossidanti riducono l’invecchiamento delle cellule apportando un’azione benefica anti-age del tutto naturale.

Inoltre riesce a schiarire, se non eliminare le cicatrici e le varie macchie grazie alla spiccata distensione/rigenerativa del tessuto epiteliale.

E’ un fungo dalle proprietà di ossigenazione del sangue:

in questo modo il nostro corpo eliminerà le tossine e le impurità, prevenendo addirittura acne, psoriasi e inoltre, risulta essere un potente adattogeno, nel senso che:

riesce ad individuare le mancanze dell’organismo e le sue necessità agendo nel modo giusto per riparare e rigenerare.

Per meglio intenderci possiamo aggiungere che non c’è cura migliore della prevenzione.

E per la cura della pelle?

Il ganoderma non solo aumenta la luminosità della cute e migliora lo stato generale dell’organismo, ma mantiene anche sotto controllo lo stress fisico e psicologico

che gioca un ruolo principale per quanto concerne le affezioni cutanee.

La stitichezza è nemica della cute?

Uno dei peggiori nemici della pelle, oltre quelli indicati, è la stitichezza.

La causa principale dell’acne, ad esempio è l’accumulo di sostanze tossiche e di radicali liberi all’interno del corpo

che vengono trasportate su e giù raggiungendo parti delicate come il viso, provocando effetti indesiderati.

Appunto, la potenza del fungo è quella di disintossicare l’organismo.

Esistono dei rimedi naturali per curare la pelle con il ganoderma lucidum?

Continuate a leggere e scopriamolo insieme:

Leggi anche: Ganoderma per una pelle tonica: 18 rimedi naturali

18 trattamenti per una pelle più sana, parte 2

Il Diario del Benessere foto-cresh Fragole e ganoderma per una pelle più sana Rimedi Naturali  rimedi naturali fragole e ganoderma quali sono gli utilizzi del reishi la stitichezza è nemica della cute il ganoderma per la cura della pelle il ganoderma contrasta le rughe il ganoderma contrasta le macchie cutanee il ganoderma contrasta l'acne a cosa servono le fragole a cosa serve il ganoderma per la pelle