Tempo di lettura stimato: 2 Minuti

L’umidità è un cruccio di tutte quelle persone che vivono nelle zone più fredde.

Pertanto vi è l’erronea credenza di supporre che essa si sviluppi maggiormente a Nord, giusto? 

Ma è davvero così? 

No! Perché l’umidità non conosce la rosa dei venti. 

Infatti, qualche mese fa è capitato anche a me che vivo nella zona Sud dell’Italia, di dover fare i conti con l’umidità. 

Pertanto, ho cominciato a chiedermi se ci fosse un modo per avere una casa asciutta e sicura dove vivere senza la preoccupazione dell’umidità. 

Una casa piena di umidità non è solo dannosa per gli ambienti in generale, ma è causa anche di problemi di salute.  

Quindi dovevo inventarmi un modo o quanto meno cercare qualcosa che mi permettesse di eliminare l’umidità e devo dire che l’ho trovato e mi ha aiutato. 

Prima di consigliarlo anche a te come eliminare l’umidità ci tengo a precisare che bisogna sempre valutare se si tratti realmente di umidità. 

Quando parliamo di umidità?  

Come accennato poco fa, prima di capire come eliminare l’umidità cerchiamo di essere sicuri che si tratti di umidità. 

Se vediamo formare un macchia scura che cresce giorno dopo giorno, molto probabilmente si tratta di umidità dovuta ad un accumulo di acqua. 

Analogamente, se l’intonaco si gonfia e screpola anche in questo caso parliamo di umidità. 

Se, invece, la macchia si forma nei pressi di tubature, molto probabilmente dipende da perdite di acqua. 

Dunque, una volta che ci si è accertati che si tratti realmente di umidità, bisogna subito intervenire perché, in alcuni casi, l’umidità risale all’interno di piloni e muri portanti: i cosiddetti muri maestri. 

In questo caso potrebbe danneggiare l’intera struttura con delle crepe e ciò potrebbe addirittura provocare la caduta dell’intera parete. 

Come eliminare l’umidità? 

Come detto in precedenza, l’umidità si forma prettamente per un accumulo di condensa all’interno delle pareti. 

Uno dei modi migliori per eliminare l’umidità è quello di fare arieggiare tutti i giorni le stanze per qualche ora. 

Questa “prassi” è importante, in primo luogo, per asciugare la macchia, ed in secondo luogo, per evitare l’accumulo di umidità. 

In natura (che non smette mai di sbalordire), esistono delle piante in grado di accumulare la condensa presente nell’atmosfera ed evitare il formarsi dell’umidità. 

In alcuni casi, eliminare l’umidità, è molto dispendioso. 

Questo perché, per eliminare l’umidità, si dovrebbero isolare le pareti e le fondamenta con una camera d’aria. 

La soluzione migliore però, che io consiglio vivamente, è quella di posizionare degli strumenti naturali che invertono la polarità dell’acqua, cosi ché l’acqua piuttosto che risalire verso la superficie, scende verso il terreno. 

Cosa evitare in caso di umidità? 

Eliminare l’umidità coprendo la zona interessata è un errore molto comune, ma preferibilmente da evitare. 

Sai perché? Coprire l’umidità con oggetti non fa altro che peggiorare la situazione oltre che danneggiarli

Un errore comune da non commettere per eliminare l’umidità, è quello di tentare di risolvere il problema coprendo la macchia con pitture varie.

In tal caso, il problema è solo apparentemente risolto, perché:

sebbene la macchia risulterà non visibile, le pareti interne continueranno a danneggiarsi. 

Infine, un ulteriore errore da non commettere per eliminare l’umidità è di coprire la macchia con le mattonelle perché, come detto in precedenza, potrebbe danneggiare l’interno della parete. 

Perché l’acqua va verso l’alto? 

La domanda che mi sono posto più volte è: perché l’acqua risale all’interno delle pareti? 

L’acqua risale nelle pareti perché i campi magnetici del terreno, in superficie polarizzano le molecole che come una catena le unisce ad altre molecole risalendo in superficie. 

Leggi anche: Come sturare un wc otturato: alcuni rimedi utili

Sturare il lavandino: 11 rimedi naturali

E’ possibile stare al fresco senza aria condizionata?

Pulire il forno con rimedi naturali semplici e veloci

Come pulire la lavastoviglie in modo veloce?

Lavatrice: come sfruttarla al meglio?

Il Diario del Benessere foto-cresh Eliminare l'umidità con 4 semplici rimedi Rimedi Naturali  quando parliamo di umidità eliminare l'umidità cosa evitare in caso di umidità come eliminare l'umidità