Tempo di lettura stimato: 2 Minuti

Il carbone vegetale per il gonfiore addominale: è davvero così utile? Vediamolo!

Quali sono le proprietà del carbone vegetale?

Gli usi del carbone vegetale sono infiniti, viene impiegato nella “cura” di tantissimi disturbi.

Cos’è il carbone vegetale attivo?

Il carbone vegetale o comunemente chiamato carbone attivo, non è altro che una sostanza ottenuta dalla combustione senza fiamma, ovvero mediante l’aumento della temperatura in zone povere di ossigeno.

Il carbone ottenuto dalla combustione senza fiamma, viene poi lavorato per aumentarne le proprietà e renderlo una polvere nera e inodore.

Carbone vegetale e proprietà assorbenti per il gonfiore addominale

La sua proprietà principale è quella di assorbire ed espellere le impurità dai pori della pelle, eliminando tossine, grasso in eccesso e regolando il PH della pelle rendendola immune dagli sbalzi di temperatura e dallo stress della vita “quotidiana”.

Grazie alle sue proprietà è molto utile in caso di:

Carbone vegetale per il gonfiore addominale

Grazie alle sue proprietà assorbenti, il carbone vegetale si dimostra essere un ottimo alleato in caso di gonfiore addominale.

Le particelle di cui è composto assorbono l’aria in eccesso eliminando il fastidio dovuto all’aumento di gas nell’intestino.

L’aumento di aria nell’intestino provocano fenomeni quali il meteorismo.

Le proprietà del carbone vegetale sono utili perché disinfettano il tratto intestinale, migliorandone lo stato.

Risulta essere utile anche in caso di aerofagia e sindrome del colon irritabile.

Sapevi che: anche il finocchio risulta essere utilissimo in caso di pancia gonfia?

Leggi anche: Stitichezza: perché è più diffusa tra le donne? In che modo debellarla?

Acidità di stomaco

In secondo luogo, il carbone vegetale non è utile solo per il gonfiore addominale, ma la presenza di sali minerali presenti all’interno del carbone vegetale lo rendono un composto con capacità lenitive contro bruciori gastrici e acidità di stomaco.

Leggi anche: bruciore di stomaco origini e rimedi

Alitosi

L’elevata presenza di succhi gastrici e un aumento di batteri causano l’alito cattivo. Il carbone attivo grazie alle sue proprietà disinfettanti, elimina per sempre il problema, alquanto fastidioso.

Infezioni della pelle

Le sue proprietà di assorbimento fanno in modo che il carbone vegetale non sia solo utile per il gonfiore addominale, ma contribuisca all’eliminazione di impurità.

Sembra essere molto utile per eliminare i brufoli sottopelle e risulta essere anche un ottimo detergente per pelle.

Eliminazione dei metalli pesanti

Oltre ad essere utile per il gonfiore addominale, il carbone vegetale è utile anche per l’eliminazione di metalli pesanti e polveri sottili che vengono assorbiti dal corpo.

I danni di questi due composti non sono assolutamente da trascurare in quanto sono causa di malattie.

Avvelenamento da funghi

Il carbone vegetale è utilizzato in alcuni casi da avvelenamento da funghi e non solo per il gonfiore addominale.

La proprietà assorbente del carbone attivo elimina le tracce di “veleno”, anche se non è da considerarsi come trattamento principale.

Le sue numerose proprietà fanno in modo che venga sfruttato in molti ambiti:

  • In campo medico per la cura del corpo.
  • Per il filtraggio dell’acqua.
  • In campo estetico per la produzione di prodotti per la cura della pelle.
  • E’ utilizzato anche come “dentifricio” naturale: la capacità assorbente favorisce l’eliminazione di placca, tartaro che minano alla salute dei denti.

Circa l’uso del carbone quale dentifricio naturale, vi sono opinioni divergenti in quanto c’è chi ne sostiene l’efficacia e ne consiglia l’uso, e chi, al contrario, sostiene che un utilizzo assiduo causi danni permanenti alla salute dentale.

Utilizzarlo, quindi?

Sebbene non risulti essere nocivo per la salute, è comunque consigliato non abusare di carbone vegetale per il gonfiore addominale per evitare di contrarre le eventuali controindicazioni ed evitarne l’uso in caso di:

  • Stipsi.
  • Appendice infiammata: le infiammazioni all’appendice impediscono al sangue di fluire correttamente.

In ogni caso è bene sempre consultare il medico per qualsiasi dubbio o eventuali utilizzi del carbone vegetale.

Leggi anche: Carbone vegetale contro l’acne

Dentifricio al carbone attivo: è davvero così utile?

Solette al carbone attivo: sono davvero così efficaci?

Il Diario del Benessere foto-cresh Carbone vegetale per il gonfiore addominale Rimedi Naturali  quali sono le proprietà del carbone vegetale il carbone vegetale contro il gonfiore addominale Cos'è il carbone vegetale carbone vegetale contro le infezioni della pelle carbone vegetale contro l'eliminazione dei metalli pesanti carbone vegetale contro l'avvelenamento da funghi carbone vegetale contro l'alitosi carbone vegetale contro l'acidità di stomaco