Tempo di lettura stimato: 5 Minuti

Quando si acquista una pietra o un cristallo è molto importante, per sfruttarne a pieno le proprietà ed utilizzarlo ai fini della cristalloterapia, sottoporlo a purificazione e pulizia e principalmente esistono 8 rimedi per poter purificare una pietra.

Sono solo 8 i rimedi per purificare un cristallo o una pietra?

I metodi per la purificazione di un cristallo sono tanti, ma prima di elencarli e spiegarli nel dettaglio, ci terrei a fare una precisazione, ovvero che i suddetti metodi non possono essere applicati a tutte le pietre e cristalli.

Difatti quelli più comuni sono, a mio parere, 8 perché alcuni metodi piuttosto che eliminare le impurità potrebbero danneggiare la pietra in modo irreversibile.

Quindi state attenti e seguite solo questi otto rimedi per purificare le vostre pietre che, a dirla tutta, sono gli stessi che utilizzo anche io.

Conosciamo a fondo le pietre e cristalli?

Fino al qualche decennio fa coloro che si dedicavano alle pratiche di purificazione venivano considerati sciamani.

E’ bene affermare che sappiamo ben poco sul “potere” delle pietre, nonostante a livello scientifico ne siano state analizzate la mineralogia e la composizione delle strutture cristalline.

Quindi, ci rimane molto da scoprire.

A tal proposito, diverse ricerche sembrano rivelare che su pietre e cristalli esistano alcuni campi elettromagnetici e sonori che possono essere classificati come vibrazioni che non percepiamo.

Esisterebbero alcune fluorescenze visibili solamente attraverso la lampada di Wood.

Quindi le pietre emettono vibrazioni?

Prima di addentrarci nella descrizione dei metodi di purificazione delle pietre volevo sottolineare la loro capacità di emettere vibrazioni di cui non siamo consapevoli e sono proprio queste vibrazioni che, fin dall’antichità,

hanno attribuito un potere così speciale alle pietre e ai cristalli, portando allo sviluppo di tecniche che si avvalgono proprio del loro utilizzo. Tra queste tecniche va annoverata la cristalloterapia.

Come già accennato, prima di essere utilizzati, i cristalli devono essere prima purificati oppure magnetizzati. Ma come si purifica la pietra?

Quali sono gli otto rimedi per purificare una pietra?

Il Diario del Benessere Purificare-1 8 rimedi per purificare una pietra Fitness&Wellness  reiki purificare una pietra pietre e cristalli meditazione luna fiori di bach contatto con la terra campane Tibetane
8 rimedi per purificare una pietra

Gli otto rimedi principali per purificare, ricaricare e rigenerare una pietra o un cristallo sono: l’acqua, la terra, luce solare (non diretta), la luna, il Reiki, le emozioni del pensiero oppure l’argilla verde.

Come detto esistono vari metodi, ma il più comune riguarda la purificazione in acqua: non l’acqua del rubinetto, ma parlo di un’acqua che ha compiuto un intero ciclo lunare, nel senso che, è stata esposta da luna piena a luna piena.

E’ un’acqua che può essere utilizzata per purificare la memoria degli oggetti sulla quale è impiegata. Essa è uno degli otto rimedi per la purificazione e risulta essere ideale nel caso di cristalli.

In alternativa è sufficiente, ai fini della pulizia, sciacquarla per trenta secondi sotto l’acqua corrente.

Altro degli otto rimedi è quello delle vibrazioni: posizionare un cristallo appena comprato ad altri precedentemente purificati in modo tale che a poco a poco le vibrazioni si allineino.

Naturalmente maggiori sono le vibrazioni minori saranno i tempi d’attesa per la purificazione di una pietra.

La luce solare non diretta risulterebbe essere molto utile, così come esporre la nostra pietra a campi e frequenze specifiche come ad esempio, le campane Tibetane.

Tra gli otto rimedi, vanno altresì annoverati: contatto con la terra

Non meno importante è l’utilizzo di madre natura come perno principale per la purificazione e magnetizzazione degli oggetti.

Il cristallo, la pietra oppure il minerale deve essere sotterrato in un luogo naturale come una foresta o una montagna. In alternativa mettere la pietra in un sacchetto e posizionarla in un vaso pieno di terriccio, ma non sotterrarla.

E’ una pratica utilissima perché fa in modo che il minerale si connetta alla terra, dove sarà a contatto con tutte le vibrazioni consentendone la purificazione.

Questo “metodo” di purificazione richiede dai due ai nove giorni.

Purificazione con il Reiki

Voglio essere sincero a riguardo: non ho molta esperienza per quel che concerne le pratiche Reiki, pertanto mi limito a scrivere ciò che mi è stato spiegato.

Per la purificazione, che si realizza attraverso due livelli, è importante accogliere la pietra tra le mani e meditare.

Nel primo livello la meditazione deve essere costante per almeno venti minuti (meglio se trenta) ripetuti più volte durante l’arco della giornata. Mentre nel secondo: da cinque a venti minuti.

Il Diario del Benessere Purificare-2 8 rimedi per purificare una pietra Fitness&Wellness  reiki purificare una pietra pietre e cristalli meditazione luna fiori di bach contatto con la terra campane Tibetane
8 rimedi per purificare una pietra
Purificazione attraverso il pensiero

Uno degli 8 rimedi per purificare una pietra è attraverso il pensiero risulta essere efficace a seconda di chi lo pratica.

E’ uno degli otto rimedi per purificare una pietra a cui possiamo ricorrere quando non possiamo avvalerci degli altri,

ma ritengo che non produca risultati ottimali se non si è degli esperti, perché è richiesta una dose di concentrazione, esperienza e capacità di visualizzazione dell’obiettivo.

Per la procedura: una volta posta la pietra fra le mani immaginiamo che una luce blu o gialla entri all’interno d’essa e porti via tutte le energie negative attirandone le positive.

Durante la procedura di purificazione, potete pensare a qualcosa che vi faccia stare bene, qualcosa che vi richiami il benessere e il rilassamento.

Fiori di Bach

Uno degli 8 rimedi per purificare una pietra è attraverso i fiori di Bach: è una purificazione veloce e al contempo utile; basta versare 4 gocce di soluzione sull’oggetto in questione (se si tratta di pietre che non possono entrare in contatto con l’acqua, evitate).

Argilla verde per purificare i minerali

Largilla verde, uno degli 8 rimedi per purificare una pietra, risulta essere utilissima per rigenerare una pietra ed è un’ottima alternativa del sale (in alcuni casi o quasi sempre, come affermato anche da alchimisti danneggerebbe in modo irreversibile la pietra).

Basta anche un’ora per avere una pietra purificata, pulita e magnetizzata. La sua proprietà assorbente purificherà i nostri cristalli.

Per la procedura: adagiare la pietra all’interno di un recipiente di legno oppure di vetro, coprendola con un po’ d’argilla.

In alternativa puoi anche chiedere ad un tuo mentore di tenere con sé la pietra in modo tale da caricarla di energia positiva.

Sono pronte adesso le nostre pietre?

Sì! Sono pronte se la pratica è stata portata a termine e soprattutto se la si è svolta in modo eccellente.

Tenere con sé pietre o cristalli è diventata, da alcuni decenni, un’abitudine durante pratiche di meditazione e concentrazione e sempre più persone chiedono il parere di chi è più esperto.

Le nostre amate pietre, dopo essere state utilizzate per una decina di giorni hanno bisogno di nuovo di uno degli 8 rimedi per purificare una pietra.

Potete utilizzare il metodo che preferite, l’importante è sapere che, se purificate la vostra pietra con maggiore frequenza,

eviterete di eseguire cicli completi di purificazione che renderanno la pietra inutilizzabile per alcuni giorni o addirittura per trenta giorni.

Leggi anche gli altri articoli a riguardo:

Il Diario del Benessere foto-cresh 8 rimedi per purificare una pietra Fitness&Wellness  reiki purificare una pietra pietre e cristalli meditazione luna fiori di bach contatto con la terra campane Tibetane